Presentazione del libro “Il volo dell’Airone”

Venerdì 2 settembre alle ore 18 al teatro parrocchiale di Ziano di Fiemme, si terrà la presentazione del libro: “Il volo dell’Airone”, vita e imprese di un campione, di Alessandro Freschi e Vittorio Adorni. Protagonisti della serata saranno Alessandro Freschi (scrittore) e Gianbattista Baronchelli (noto ciclista su strada).

Il libro parla soprattutto del ciclismo di una volta, il ciclismo favoloso degli anni Sessanta: con Gimondi e Merckx, con Poulidor e Anquetil, con Van Looy e Motta, con tutti quei nomi leggendari che la gente amava. Adorni, nella sua biografia, ripercorre tutte le tappe e gli incontri della sua carriera e anche della sua seconda vita, quella giù dalla bici… continuando a essere un uomo di successo, con tanti ricordi non solo da mostrare attraverso le fotografie, ma da raccontare per iscritto.

Baronchelli fu professionista dal 1974 al 1989, nel 1980 fu medaglia d’argento ai mondiali di Sallanches. In carriera vinse inoltre due Giri di Lombardia, un Giro del Piemonte, sei Giri dell’Appennino consecutivi e cinque tappe al Giro d’Italia. L’ultimo suo lavoro, in ordine di tempo, è la biografia di Vittorio Adorni.

Freschi ha raccontato il ciclismo in altri volumi come “45 Giri” sulla storia fotografica del Giro dal 1976 al 2020 (assieme al fotografo Sirotti) e “G.S.SCIC undici anni su due ruote” sull’epopea della nota squadra parmense.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento