C’era una volta un paese: Ischiazza

C’era una volta un paese, Ischiazza, minuscola frazione di Valfloriana in riva all’Avisio, condannata alla scomparsa dalla tragica alluvione del 4 novembre 1966.

Un luogo silenzioso, dove i ruderi della chiesetta e di grandi case rurali raccontano un mondo interrotto bruscamente.

La Rete delle Riserve val di Cembra Avisio ha organizzato per domenica 11 settembre una breve camminata guidata per scoprire questo villaggio fantasma sulle rive dell’Avisio.

Le letture di Elena Osler accompagnate dalla musica medievale di Stefano Dellantonio faranno per una sera rivivere la memoria e la vivacità di questo luogo unico.

Informazioni organizzative:
  • La partecipazione è gratuita.
  • Prenotazione obbligatoria entro sabato 10 settembre e fino ad esaurimento posti (i posti sono limitati) compilando questo modulo
  • Il ritrovo è domenica 11 settembre alle ore 16.30 a Valfloriana, frazione Pradel, nei pressi della Pizzeria 4Venti (vedi Google Maps).
  • Il percorso per raggiungere Ischiazza è breve e adatto a tutti (no passeggini). La lunghezza del percorso andata e ritorno è di circa 5 km con un dislivello di 150 m.
  • Il rientro al punto di partenza è previsto attorno alle 20.00. Chi desidera, potrà fermarsi a mangiare una pizza alla Pizzeria 4Venti (prenotazioni al numero: 0462 910260).
  • Consigliamo di indossare abbigliamento e scarpe da trekking e di portare coperta/telo per potersi sedere in terra durante le letture, felpa, giacca antivento, frontalino per il rientro.
  • Per maggiori informazioni: reteriservecembra@gmail.com o 349 5805345 (preferibilmente via WhatsApp o SMS).
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento