A Moena il presepe vivente del “Grop de Ciajeole”

E’ dal 27 novembre che Moena, la Fata delle Dolomiti, si è trasformata in un magico villaggio di Natale!Passeggiando per il centro di Moena imbiancata dalla prima neve e impreziosita dai nuovi decori natalizi si può respirare la tipica atmosfera natalizia passando tra le tipiche casettine in legno che fino al 9 gennaio ospiteranno deliziosi Mercatini di Natale con tante proposte di prodotti di artigianato locale, oggettistica natalizia, sapori tradizionali e tanto altro! I bambini potranno divertirsi sulla piccola giostrina e partecipare al gioco itinerante per le vie del paese “Puppy Christmas. Le sorprese dei Mercatini della Fata non finiscono qui. In Piaz de Ramon troverete un’ elegante ed antica giostra dei cavalli che regalerà fantastiche emozioni e farà tornare tutti un po’ bambini!
Tutti i sabato l’atmosfera sarà ancora più magica con eventi di intrattenimento.

In particolare, Venerdì 24 dicembre, ci sarà il presepe vivente a cura del Grop de Ciajeole in Piaz de Sotegrava.

Il presepe vivente, organizzato dal “Grop de CIajeole”, unisce tradizione e fede, rappresentando la Natività con figuranti in costumi d’epoca, ambientandola nel passato tanto da renderla reale. All’imbrunire la piazza di Moena si trasforma in un vero teatro all’aria aperta: una piccola capanna in legna sotto il grande albero addobbato, il fuoco acceso Maria, Giuseppe, l’asinello e il bue a fianco del bambinello, i contadini i pastori con le pecore. L’appuntamento è per la vigilia di Natale dalle ore 17 alle 19 . Potrete entrare nella magica atmosfera del Natale e dei presepi. Il primo gennaio arriveranno gli zampognari, il 6 la Befana e l’8 gennaio alle 17.30: la sfilata e concerto del coro della confraternita degli stellari di Faedo in Piaz de Ramon.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento