A Passo Rolle l’orienteering della Guardia di Finanza

La giornata del 28 febbraio ha visto i partecipanti alle Esercitazioni Invernali 2024 della Guardia di Finanza a Passo Rolle, impegnarsi nella prova di orienteering affrontando le avverse condizioni meteorologiche caratterizzate da un cielo inizialmente sereno che ha presto lasciato spazio a una fitta nebbia e abbondanti nevicate. Nonostante le sfide imposte dalla natura, le pattuglie

coinvolte hanno dimostrato grande determinazione e capacità strategiche nel gestire il percorso. Durante lo svolgimento della prova, le diverse squadre hanno adottato strategie variegate nella scelta del tragitto da seguire, cercando di ottimizzare il tempo e superare gli ostacoli naturali. L’abilità nel navigare tra le difficoltà del terreno e le condizioni atmosferiche mutevoli è stata fondamentale per raggiungere il successo.

Dorigoni

Ancora una volta, è stata la rappresentativa della regione Lombardia a conquistare il podio, con un impressionante minutaggio totale di 15 minuti e 25 secondi. Seguono la rappresentativa della regione Veneto, con un tempo di 15 minuti e 55 secondi, e la rappresentativa della regione Lazio, che ha completato il percorso in 16 minuti e 49 secondi.

Con la conclusione delle prove odierne, si chiude il capitolo più strettamente operativo di queste esercitazioni invernali, che come ogni anno non sono solo una dimostrazione di abilità sportive, ma rappresentano un’importante occasione di addestramento e formazione per il personale del Corpo, che si prepara ad affrontare sfide e situazioni complesse anche nei contesti operativi.

Arredamenti Depal

Questa 74ª edizione delle esercitazioni tecnico-sciistiche per il personale del Corpo si avvicina alla sua conclusione. Domani sarà la volta dell’attesissima prova di slalom gigante, che metterà ulteriormente alla prova le abilità e la resistenza degli atleti. Il primo marzo, le gare giungeranno al termine con la cerimonia di chiusura, celebrando non solo i vincitori, ma anche lo spirito di competizione e collaborazione che ha caratterizzato l’intero evento.

Expert f.lli Tomaselli
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email