A Predazzo espongono De Silvestro e “La Vale”

Dall’incontro tra due artiste nasce “EntrArte”, mostra bipersonale di pittura allestita nella Sala Rosa del municipio di Predazzo fino al 15 agosto, con ingresso libero ed orario 17.00-19.00, 20.30-22.30 (sabato e domenica anche 10.00-12.00). Ad esporre sono Maria Pia De Silvestro e Valentina “La Vale” Michelutti, due artiste con percorsi personali e professionali diversi che hanno comunque trovato il modo di far dialogare le loro opere esposte in una Sala Rosa che si è riempita di colori e di suggestioni etniche.

De Silvestro espone, tra le altre, alcune delle sue opere dedicate ai “frammenti volanti”, gli “aerei simbolo” tema centrale della sua pittura, tanto che dal 1997 è membro dell’Associazione Italiani Pittori Aeronautici ed ha esposto anche al Museo Caproni di Trento. “La Vale”, invece, ha portato in municipio il suo “mandalismo aborigeno”, che si rifà (“con estrema umiltà”, sottolinea l’artista) all’arte aborigena attraverso la tecnica del dot-painting, la pittura a punti tipica delle tribù aborigene.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento