A Tamion anteprima del “Circen Dolomites Festival”

L’estate 2022 si avvicina a grandi passi e con essa anche la quarta edizione del Circen Dolomites Festival, la rassegna di eventi circensi che colora di spettacolo e allegria le montagne e le piazze della Val di Fassa.

Per far partecipi delle meraviglie del circo anche coloro che durante la stagione estiva sono impegnati col lavoro, lo staff del festival delle Dolomiti propone un “Anteprima Festival” primaverile, il 14 maggio nella splendida cornice di Tamion, frazione di Vigo di Fassa, borgo premiato come uno tra i più belli d’Italia. Nel pomeriggio di festa le vie di Tamion si animeranno con laboratori di giocoleria, monociclo, equilibrismo rivolti a grandi e piccoli: a partire dalle ore 14, giocolieri esperti saranno a disposizione per insegnare a chi vorrà le più disparate arti del circo. Oltre ai laboratori di giocoleria, saranno presenti postazioni con giochi della tradizione e un angolo per i più golosi, con prelibatezze preparate dall’Associazione Bambi e dal Comitato manifestazioni di Vigo.

I più piccoli potranno divertirsi con Giochele, la mascotte del festival, furba scimmietta protagonista del racconto della tradizione ladina “L saut de Giochele te la libertà”.  Pronto ad accogliere il pubblico ci sarà l’energico staff del Circen Dolomites Festival, giovani della valle che con entusiasmo da 4 anni portano avanti un’iniziativa si sta affermando come una tra le più curiose e divertenti dell’estate fassana. Il pomeriggio di festa, occasione di condivisione e socialità, si concluderà con lo spettacolo del CircenCabaré, nel quale, oltre al gruppo dei giocolieri “di casa” di Circensema, si esibiranno altri bravissimi artisti di fama nazionale tra i quali Sandra Morandell, Pol&Vero e Paolo Piludu. 

Dopo il riconoscimento di Eco Evento Pro ottenuto negli scorsi anni, anche in questo 2022 il Circen Dolomites Festival si impegna a mettere in atto azioni a tutela dell’ambiente: per raggiungere Tamion saranno attivi dei bus navetta gratuiti, messi a disposizione dall’azienda Desilvestro di Moena, con partenza da Pozza località Vac. L’invito è di lasciare l’auto a casa e di arrivare all’evento coi mezzi messi a disposizione dall’organizzazione, oppure in bici o a piedi. 

Le attività circensi, la merenda e lo spettacolo saranno tutti gratuiti; chi vorrà, potrà lasciare un’offerta, che andrà a sostenere i progetti locali attivati in aiuto dei profughi dell’Ucraina. In caso di maltempo, l’iniziativa sarà posticipata al giorno successivo. Tutti dunque sono invitati a partecipare all’evento circense in una Tamion vestita a festa; per info si possono visitare il sito www.circendolomitesfestival.com, seguire i social IG, FB e YouTube di Circen Dolomites Festival oppure scrivere a circensema@inoutfassa.com

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento