A Tesero “I Sottotesto” di Nogaredo con “Benvenuti a Baluk”

Dopo l’esordio con il Gad città di Trento che il 23 ottobre ha messo in scena “Il medico per forza”, la rassegna “il piacere dei  100CinquanTeatro” organizzato dalla Filodrammatica Lucio Deflorian di Tesero, prosegue domenica 14 novembre sempre alle 20:45, con il gruppo teatrale “I Sottotesto” di Nogaredo che metteranno in scena al cinema teatro comunale di Tesero lo spettacolo “Benvenuti a baluk”.

Nel paese di Baluk regna una spensierata stupidità. Tutti, dal pastore al magistrato, sono vittime di una terribile maledizione che li obbliga ad essere baluki di nome e di fatto. Quando il povero professor Leone Trentini arriva a Baluk, convinto di iniziare una sfavillante carriera come insegnante, si ritrova invece ad affrontare una popolazione di mentecatti. Folgorato dalla bellezza di Sofia, non può far altro che restare per cercare di rompere la maledizione e sconfiggere il dispotico signore di Baluk: il Conte Tschulkenrichitintineraterer.

Fassa Coop

Questo turbinio di gag esilaranti è un adattamento in dialetto trentino di “Fools” di Niel Simon, una bella favola che ci ricorda che non serve essere intelligenti per essere felici, ma a volte aiuta.

Dorigoni

L’ingresso è di 8, ridotti 6 €. Prevendita biglietti presso la cassa del teatro.

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email