Al Prato di Sorte, Storie all’ombra della Luna

Lunedì 28 agosto alle ore 21.00 al Prato di Sorte a Moena, raggiungibile a piedi dal centro paese (eventuali parcheggi in zona chiesa) la cantastorie Luna veste i panni di una graziosa fata dei boschi, raccontando ai bambini storie, poesie, leggende e intonando canti dedicati al corpo celeste

Unico satellite naturale della Terra, la Luna incanta da sempre l’umanità con il suo alone di luce che rischiara il cielo notturno. Da secoli, ispira miti, leggende, storie, poesie e canti. Simbolo di fertilità e benessere, è in grado di mutare il proprio aspetto attraverso quattro fasi che si ripetono sempre nello stesso modo, ogni mese.

Fassa Coop

La cantastorie Luna ci guida in un viaggio magico, assieme al Gruppo Astrofili di Fiemme, nel tentativo di accorciare le distanze con il corpo celeste, immersi nei boschi di Moena e accompagnati dalle atmosfere oniriche della fisarmonica.

Per bambini di almeno 4 anni. In caso di pioggia l’appuntamento si terrà venerdì 1 settembre.

Catinaccio Rosengarten

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email