Al Trofeo Boninsegna i campioni di domani

Sabato 16 ottobre si sono tenute a Predazzo le gare nazionali Giovani under 16 di salto e combinata nordica valide per il “Trofeo Luigi Boninsegna”, l’indimenticato dirigente-anima dell’Unione Sportiva Dolomitica. Il trampolino HS 66 e la zona del campo sportivo in località Fontanelle hanno fatto da cornice ad una splendida giornata di sport dedicata alle ragazze e ai ragazzi che rappresentano il futuro di queste due  discipline nordiche, da sempre di casa in Valle di Fiemme.

Nel salto femminile si è imposta la friulana dello Sci CAI Monte Lussari, Noelia Vuerich, grazie a due salti da 63,5 e 60 metri e ad un punteggio complessivo di 228,4 punti. Alle sue spalle si è classificata Giada Delugan, dell’U.S. Dolomitica (212,2) mentre, sul terzo gradino del podio, è salita la gardenese Anna Senoner (209). Il salto maschile ha invece registrato il successo di Maximilian Gartner (Sci Club Gardena), volato a 63,5 e 61 metri e con un punteggio finale di 233,3. L’altoatesino, classe 2007, ha battuto il portacolori del G.S. Monte Giner Jacopo Bigoni (228,7) e il predazzano Bryan Venturini (U.S. Dolomitica), finito terzo per soli 5 decimi di punto. Il giovane fiemmese si è però prontamente riscattato nella gara di combinata nordica, dominata già a partire dal segmento di salto e poi conclusa vittoriosamente sugli skiroll davanti a Felix Mair (Sci Club Gardena) e all’altro portacolori della Dolomitica Manuel Boninsegna. La prova di combinata nordica al femminile ha visto invece la rimonta della friulana Ludovica Del Bianco (Sci CAI Monte Lussari), brava a recuperare dalla terza posizione del salto fino al gradino più alto del podio, sul quale ha svettato davanti a Giada Delugan ed Anna Senoner.

Foto di Federica Vanzetta

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento