Alla scoperta della Pieve di Cavalese

Ci sono bellezze artistiche a cui i residenti, vittime dell’abitudine, non fanno più caso, dandole per scontate. A volte, però, vale la pena riscoprire con occhi nuovi i tesori della valle. Un’occasione per farlo potrebbe essere quella di partecipare alle visite guidate alla Pieve di Cavalese organizzate dal Palazzo della Magnifica Comunità per il periodo natalizio.

Il 17 dicembre e il 7 gennaio, alle 10.30, si potrà conoscere meglio il centro religioso più antico ed importante della valle. Ricordata in documenti del 1111, periodo entro il quale va riferita la sua edificazione e rinnovata a metà del Quattrocento, la Pieve raggiunse lo stato attuale solamente nel XIX secolo. Il recente restauro della struttura, dei preziosi arredi e delle opere d’arte ne hanno ripristinato l’antico splendore.

La prenotazione è obbligatoria (APT val di Fiemme: 0462.241111 – www.visitfiemme.it). Il costo della visita è di 5,00 euro, ridotto a 3,50 euro per i possessori di Trentino Guest Card e gratuito per i possessori di Fiemme, Pinè, Cembra Guest Card.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento