Angelo Branduardi Confessioni di un malandrino

Lui è un artista “fragile”.  E’ capace, (grazie anche ai testi di sua moglie), di farti fare grandi passi indietro nel tempo, di raccontarti storie che contengono sempre spunti di riflessione, di sollecitarti riflessioni profonde e senza tempo.

Arlo Gutrie

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento