Annika Sieff comincia la Coppa del Mondo con un argento

Prima gara di Coppa del Mondo di combinata nordica femminile e primo podio per Annika Sieff a Lillehammer, in Norvegia. Sul trampolino HS98, la diciannovenne portacolori delle Fiamme Oro aveva fatto segnare un punteggio di 131.3, partendo con uno svantaggio di 12” nella prova sugli sci stretti, nei confronti della norvegese Gyda Westvold Hansen. Nel circuito di 5 km, la rivale ha subito staccato l’azzurra grazie ad una progressione spaventosa, fino a chiudere la gara con il tempo di 14’27”1, con la trentina attardata di 1’11”5.

Per Sieff si tratta del miglior risultato in carriera in Coppa del mondo, dove era già salita per due volte sul terzo gradino del podio, lo scorso anno, proprio a Lillehammer e a Schonach. Il secondo posto di venerdì è anche il miglior risultato per l’Italia nella seppur breve storia del massimo circuito femminile.

“È stata veramente una bella giornata per me – ha dichiarato Sieff a fine gara -, sono partita bene sul trampolino e ho cercato di dare il meglio, poi, sugli sci. Ovviamente è stata dura perché era la prima gara della stagione, devo riprendere il ritmo ma il secondo posto è un buon risultato”.

Discreta prestazione anche per Veronica Gianmoena: la ventisettenne carabiniera di Varena ha terminato al 13° posto a 3’07”7 dalla Westvold Hansen, con un recupero di due posizioni nella frazione di fondo. Nella seconda gara si è riconfermata sul gradino più alto la norvegese Westvold Hansen, mentre Annika Sieff ha terminato al quinto posto. Sul trampolino HS98, la 19enne di Varena aveva confermato il suo feeling con la località norvegese, grazie ad un salto di 94.5 metri che le aveva garantito la seconda posizione a poco meno di un minuto dalla vincitrice. La trentina non è però riuscita a tenere il ritmo delle migliori nei 5 km del pomeriggio, crollando negli ultimi 700 metri fino alla quinta posizione finale. Veronica Gianmoena si è assestata al 11° posto.

Westvold Hansen guida la classifica al termine della prima tappa con 200 punti, seconda Annika Sieff con 125 ex aequo con Ida Hagen. Prossimo appuntamento con la Coppa del mondo femminile, il 9-10 dicembre sempre da Lillehammer.

Foto: FISI

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento