Arriva il trofeo del tennis di montagna

Prende il via la prima edizione del Mountain Tennis Trophy, circuito tennistico regionale che vedrà tennisti di tutti i livelli di gioco (dagli NC fino alla seconda categoria) sfidarsi nei prossimi mesi nei tornei organizzati in alcuni dei circoli dell’area dolomitica: Cavalese, Moena, Egna, Eggen, Fiè allo Sciliar e Selva Val Gardena.

Il trofeo è cominciato con la prima tappa a Egna, alla quale partecipano un totale di 250 giocatori (26 nella seconda categoria). Laura Mair (2,4) è la favorita tra le donne, Tröbinger, Horst Rieder, Michael Kerschbaumer (tutti 2,4) e Prinoth (2,5) sono tra i contendenti al titolo tra gli uomini.

La nuova serie di tennis è stata recentemente presentata ufficialmente presso la sede dello sponsor principale Autoindustriale a Bolzano. “Giochiamo contro sei club che fanno molto per il tennis, soprattutto per i giovani giocatori. Questa serie fornirà una grande piattaforma per i giocatori di diversi livelli. Ci auguriamo che il Mountain Tennis Trophy – Mercedes-Benz Autoindustriale diventi una vera e propria vetrina e possa addirittura essere ampliato nei prossimi anni”, dice il presidente dell’associazione nazionale Richard Weissensteiner.

Al lancio erano presenti anche il presidente provinciale del CONI Alex Tabarelli e i tennisti gardenesi Laura Mair, Erwin Tröbinger e Patric Prinoth, tutti impegnati nel torneo inaugurale di Egna. “Penso che questa sia un’ottima opportunità per giocare partite al più alto livello qui a casa”, ha detto la 19enne Mair, attualmente numero 1294 nella classifica mondiale WTA.

Le tappe del Trofeo Tennis di Montagna – Mercedes-Benz Autoindustriale 2022:

  • 22 aprile – 1 maggio: Egna
  • 23 – 26 giugno: Ega
  • 24 giugno – 16 luglio: Cavalese
  • 25 – 31 luglio: Fiè allo Sciliar
  • 26 luglio – 21 agosto: Moena
  • 27 agosto – 18 settembre: Selva
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento