Attenti al caldo, fino a lunedì si supereranno i 35 gradi

Caldo lo abbiamo capito e lo constatiamo ogni giorno. Ci siamo quasi abituati a convivere con temperature che stanno superando quelle del 2003. Meno abituati, lo siamo invece per quanto riguarda le allerte della Protezione civile, più comuni da un po’ di tempo per pioggia o vento.

La Protezione civile del Trentino in questi giorni ha attivato il proprio sistema di allerta provinciale anche per temperature elevate, alla luce delle previsioni di MeteoTrentino.

Fino a lunedì 25 luglio le temperature faranno registrare valori molto sopra la media a tutte le quote: “Lo zero termico in libera atmosfera supererà i 4.500 metri; in molte zone dei fondovalle a bassa quota le temperature massime supereranno i 35 gradi centigradi e le minime non scenderanno sotto i 20 gradi (notti tropicali). Nei bassi strati, nelle ore più calde, sarà probabile l’aumento della concentrazione di ozono” si legge nell’avviso che porta la firma dell’ingegner Mauro Gaddo, direttore dell’Ufficio previsioni e pianificazione della Provincia autonoma di Trento.

Per affrontare questo caldo anomalo ci sono comunque dei consigli che offre la stessa P.C. e che si possono approfondire a questi link.

Anziani e persone vulnerabili: i consigli per vincere il caldo

Rischio calore: il memorandum per i lavoratori esposti

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento