B.B.King the thrill is gone

Uno dei papà del blues. La voce è ok, ma la differenza la fa la sua chitarra che tocca con una delicatezza senza pari. Eric Clapton, denominato anche slowhand, non può non essersi ispirato anche a questo “gigante”, che evitava accuratamente il profluvio di note e gli effetti speciali dei “chitarristi tarantolati”.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento