Benny Goodman Sing, sing, sing,

Ed ecco a voi il maestro dello Swing. Negli anni ’30 fu uno dei compositori più apprezzati ed ancora oggi il suo sound è capace di suscitare allegria e voglia di vivere. Come avremmo oggi bisogno di un nuovo Benny Goodman.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento