Benny Goodman Sing, sing, sing,

Ed ecco a voi il maestro dello Swing. Negli anni ’30 fu uno dei compositori più apprezzati ed ancora oggi il suo sound è capace di suscitare allegria e voglia di vivere. Come avremmo oggi bisogno di un nuovo Benny Goodman.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento