Cambio al vertice dell’Apt di Fassa

Cambio al vertice dell’Azienda per il Turismo della Val di Fassa: Paolo Grigolli sarà il nuovo direttore generale. Lo ha nominato a fine dicembre, con un incarico di due anni, il Consiglio d’Amministrazione dell’ApT ladina. Grigolli, cinquantacinque anni, laurea in economia e commercio all’Università La Sapienza di Roma, master in marketing dei servizi, quindi direttore dell’Azienda speciale della Camera di Commercio, numerose esperienze professionali, attività di studio e consulenza in Italia e all’estero e, poi, da diversi anni direttore della Scuola di Management del Turismo e della Cultura di tsm-Trentino School of Management, è risultato il candidato migliore nella selezione per il ruolo di direttore dell’Apt, in vista della conclusione dell’incarico di Andrea Weiss, in pensione dai primi di luglio.

Grigolli, che dice di sentirsi più un coach che un direttore “tecnico”, inizierà il suo ruolo nell’Apt fassana in uno degli anni più difficili per il turismo locale e internazionale. «Il perdurare della pandemia sta mettendo in crisi il sistema turistico di tutte le destinazioni. Ecco perché è importante trovare e perseguire una prospettiva nuova per il futuro della Val di Fassa. Un percorso che va compiuto assieme da Apt, operatori turistici e comunità locale». Si tratta di obiettivi ambiziosi che Grigolli, appunto, intende condividere: «Il tempo che stiamo vivendo richiede il coinvolgimento delle comunità, quali parti attive e strategiche del cambiamento. Credo molto nella rilevanza del contributo di ciascuno». Non solo, Grigolli sa di poter contare anche sull’ispirazione che deriva dall’immergersi nel territorio e nella sua rete di relazioni. «Lo scorso autunno mi sono ritrovato a riflettere sulla scelta di cambiare lavoro e vita mentre salivo dal Vajolet all’Antermoia. Quando sono giunto al lago, mi ero detto che sarebbe stato interessante avere l’opportunità di vivere qualche anno la valle. Mi è stata data l’occasione e ora non vedo l’ora di esplorarla meglio, a piedi, in bici e con gli sci, creando nuove reti con la Comunità locale, fondamentale supporto in questa nuova avventura».

Nel periodo aprile – giugno 2021 Paolo Grigolli prenderà servizio in affiancamento al direttore Andrea Weiss, che lascerà l’incarico il prossimo 2 luglio.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento