Carpella, Mezzacasa e Forlin conquistano il bronzo in Valle d’Aosta

Nella giornata dedicata alle staffette il Comitato Trentino porta a casa un bronzo nella categoria juniores femminile ai campionati italiani di biathlon di Brusson, in Valle d’Aosta. Protagoniste di questo risultato sono state la teserana Fabiana Carpella delle Fiamme Oro, la primierotta Alessia Forlin e la portacolori del Gs Fiamme Gialle Anael Mezzacasa. Nella gara vinta dall’Alto Adige la staffetta Trentina è stata secondo nella prima frazione, quindi sempre terza nella altre due prove.

Nelle altre sfide fra le aspiranti ha trionfato il terzetto delle Alpi Occidentali, con la prima staffetta del Trentino sesta con Desiree Angeli, Ilary Ravelli e Letizia Moreschini, mentre fra i pari età ad imporsi è stato il terzetto dell’Alto Adige, con il Trentino settimo grazie agli atleti Alessio Vinante, Alessandro Marta e Riccardo Giacomel.

Fra le giovani femminile il successo ha arriso alle Alpi Occidentali, con la staffetta trentina composta a Irene Vinante, Silvia Bertolini e Serena Rigo squalificate. Affermazione della rappresentativa piemontese anche fra i giovani maschi, mentre fra i junior i più veloci sono stati i tre ragazzi dell’Alto Adige, con la squadra trentina composta da Samuele Bettega, Gabriel Casagrande e Lorenzo Solero quinta.

Foto: FISI

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento