CODA, premio Oscar miglior film, a Tesero

Se avete visto “La famiglia Bélier” e via è piaciuto potete rivedere con analogo piacere il remake CODA – i segni del cuore (acronimo di Children of Deaf Adults, figli di adulti sordi), un film sulla voce che ha vinto l’Oscar per il miglior film sconfiggendo il preannunciato vincitore (12 nomination) “Il potere del Cane”.

La regista Sian Heder è particolarmente attenta alle variazioni, ai cambi di tono e al modo in cui le canzoni vengono cantate dal duetto con il compagno Miles di ‘You’re All I Need to Get By’ fino all’esecuzione decisiva di ‘Both Sides Now’ di Joni Mitchell. Il merito va principalmente alla sorprendente interpretazione della protagonista Emilia Jones.

Ruby, una ragazza diciassettenne, è l’unica persona udente di una famiglia di persone sorde. Ogni mattina, prima di andare in classe, dove viene ignorata e presa in giro dalle altre studentesse, aiuta i genitori e il fratello a gestire l’attività di pesca ed è lei il referente principale per contrattare la vendita del pesce. Al tempo stesso ha una grande passione per il canto ed entra nel coro della scuola diretto dal maestro Bernardo Villalobos che con lei è molto severo, la rimprovera spesso per i suoi ritardi ma riconosce che ha un grande talento e cerca così di prepararla per l’audizione a una prestigiosa scuola. Ruby si trova ora a un bivio: seguire i propri sogni o continuare ad aiutare la sua famiglia?

È un remake all’altezza dell’originale che parte in sordina, s’incarta nel frammento delle audizioni degli studenti che si esibiscono con ‘Happy Birthday to You’ ma poi cresce alla distanza trovando l’equilibrio tra il realismo nel modo in cui viene mostrata la quotidianità della sua famiglia con sveglia alle tre del mattino (realmente interpretata da attori sordi dove spicca Marlee Matlin che aveva vinto l’Oscar come miglior attrice per Figli di un Dio minore) e i momenti musicali.

Il film è in programma al cinema comunale di Tesero oggi lunedì di Pasquetta, ma anche venerdì 22 e lunedì 25 aprile alle ore 21.15

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento