Cooperativa sociale Inout: n grop de joegn per i joegn

Francesco Morandini

 

Nome dell’associazione: COOPERATIVA SOCIALE INOUT

anno di fondazione: 2019

Nome del presidente: THOMAS ZULIAN

i componenti del direttivo: VANESSA TOMASI e MATTEO IORI

di cosa si occupa: Attività e progetti per i giovani e i bambini della Val di Fassa (animazione, giocoleria, sport, svago)

scopi e obiettivi: L’associazione INOUT nasce nel 2017 per dare risposta e sostegno a idee e iniziative rivolte ai giovani, che necessitano di un supporto sia di tipo organizzativo sia amministrativo.
Il team, costituito prevalentemente da ragazze e ragazzi tra i 18 e i 35 anni, si pone l’obiettivo di diventare punto di riferimento per il mondo giovanile fassano, officina di ispirazioni e gruppo che per le nuove generazioni propone e supporta progetti. INOUT si propone di esaltare i talenti e le idee dei giovani del territorio, in un contesto di sostenibilità ambientale e di valorizzazione della lingua e della cultura ladine.

cosa è stato fatto nel 2020: vedi https://www.inoutfassa.com/archivio-dei-progetti 

cosa vorremmo fare nel 2021: Per il 2021 abbiamo in cantiere diversi progetti.. Certamente le iniziative di animazione Istagran e Cistà (vedi sito). Oltre a questo il progetto JumpOutTheWeb (acrobatica, parkour e incontri sulle dipendenze da gaming e cellulari), che doveva partire in autunno e che è stato posticipato a causa del Covid. In collaborazione col Piano Giovani proponiamo un progetto con più anime e con il coinvolgimento di diversi gruppi di ragazzi (interior design; nature, science e technology; comunicazione efficace) per la riqualificazione dell’area del Masìa (tra Vigo e il passo Carezza). In collaborazione con la Cooperativa Le Rais, nell’ambito del progetto Fuoricentro, la volontà è di aprire uno spazio giovani presso il campo di calcio di Vigo, con attività e progetti lungo tutto il corso dell’anno. Prosegue il progetto Cianton da marevea, di canto e musica ,per la formazione di nuove band di giovani fassani. Certamente c’è il Circen Dolomites Festival di agosto e la mostra scientifica Play sulla fisica dei giocattoli che verrà esposta a Vigo tra luglio e agosto 2021. La conclusione del progetto Radio Stadio Deejay, iniziato lo scorso autunno, di deejaying, speaker, comunicazione efficace, social network, che quest’anno prevede una nuova collaborazione con il Museo Ladin e la realizzazione di alcuni eventi nel corso dell’estate. E poi sicuramente anche altre iniziative che nasceranno man mano.

l’associazione in un motto: INOUT, n grop de joegn per i joegn

perché aderire: per fare gruppo e fare rete, conoscere nuove persone, imparare qualcosa di nuovo, conoscere il territorio e le sue peculiarità.

curiosità: INOUT nella lingua ladina significa “a menadito”, “per bene”, “con precisione”. L’obiettivo del nostro gruppo è lavorare “INOUT”, perché secondo noi sono “i dettagli che fanno la differenza”. 
Chiaro anche il legame del nome con la lingua inglese, IN-OUT: uno dei nostri principali obiettivi è fare rete all’interno della comunità di Fassa, per relazionarci costantemente con il mondo. Vogliamo che i nostri giovani talenti locali fioriscano, conoscano le proprie potenzialità, le sperimentino nel mondo, per un benessere personale, locale e globale. Letto all’inglese “in aut”, ha anche un nuovo significato che tradotto dal ladino risulta “in alto”. INOUT punta in alto, cercando però sempre la condivisione con il territorio e con le persone.

contatti, telefono, web, social: info@inoutfassa.com 3496491192 (Thomas) fb, instagram, youtube INOUTFASSA  www.inoutfassa.com.


Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento