Corso collettivo di canto e teatro a Moena e Cavalese

Nel 2022 l’Associazione “Le Muse e le Dolomiti”, punto di riferimento per la musica classica nelle Dolomiti, festeggia i suoi primi dieci anni di attività puntando su due attività. La prima è quella di organizzare concerti e spettacoli; la seconda, di offrire occasioni formative al territorio. I due progetti si danno forza a vicenda: insieme formano un ponte tra il mondo amatoriale e il mondo professionale. In quest’ottica lo scorso autunno in Agordino è stato lanciato un corso collettivo di canto e teatro per bambini/e e ragazzi/e dai 6 anni in poi con due sedi a Agordo e a Vallada Agordina.

A marzo, sono state (ri)aperte le iscrizioni per questo corso anche nelle Valli di Fiemme e Fassa, con due nuove sedi a Moena e a Cavalese. La Maestra del corso è Oda Zoe Hochscheid, mezzosoprano, che per 13 anni è stata docente e direttrice artistica del coro di voci bianche di Amsterdam, un’eccellenza in Europa, diventato famoso in occasione dell’incoronazione dell’attuale Re Willem-Alexander.

Oda Zoe, presidente de “Le Muse e le Dolomiti” afferma: “Credo che cantare con bambini e giovani sia uno dei modi più puri di fare musica.”

Hella - We design cool shadows

Il progetto gode del patrocinio dei Comuni di Agordo, Cavalese, Moena e Vallada Agordina.

L’ambizione futura di questo nuovo corso, che mette insieme le due arti di musica e teatro, così come fa la Lirica, è infatti di unire bambini e bambine delle quattro sedi del corso in un coro di voci bianche “dolomitico” interregionale.

Oltre a rappresentare un’offerta formativa artistica del tutto nuova per il territorio, è anche un progetto con un forte scopo sociale: cantando in coro si impara a stare insieme e ad ascoltarsi, meglio ancora se si uniscono varie vallate in un coro interregionale. L’ Associazione “Le Muse e le Dolomiti” sta inoltre preparando la decima rassegna estiva concertistica ricca di appuntamenti; come sempre si punterà sulla qualità più alta e sarà di respiro internazionale, perché il territorio se lo merita. Tra qualche mese seguiranno dunque ulteriori notizie relative alla “Festa dei Dieci Anni” con altre importanti iniziative che coinvolgeranno tra l’altro il Teatro Navalge di Moena.

Tutte le info sul corso si trovano su www.musedolomiti.it

dentelin.eu
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email