Cosa faccio oggi? Da Amsterdam “The Hi-Stakes”

Appuntamento da non perdere oggi alle ore 12 al Ciampac in val di Fassa con “Panorama music”. Tornano da Amsterdam in Trentino i favolosi «The Hi-Stakes», il progetto di Samuele Ghezzi (ex Curly Frogs) con la formazione di Amsterdam, in tournée dal 22 di luglio in Italia.

Si tratta di un quintetto di musicisti internazionali di base ad Amsterdam. La band fa ballare il pubblico con il Rhythm and Blues ispirato a Louis Jordan, sognare con il suono dolce e sincero delle Blues Ballads seguendo la scia di Percy Mayfield e urlare con un Jazz-Blues simile al primo Ray Charles.

Canzoni originali, piene di ironia e passione, suonate con autenticità attraverso la vasta molteplicità dei generi musicali presenti negli anni ’50 e ’60, da ballad blues liriche a rhythm ’n’ blues esplosivi; in altre parole, il loro repertorio (interamente originale) comprende tutto ciò che c’è tra il mondo blues e jazz.

Uno degli aspetti che li contraddistingue è la scrittura dei testi in chiave moderna, rivisitando i valori degli anni ’50. Il loro motto potrebbe essere tradotto come “Sì allo stile vintage, no ai valori vintage”.

The Hi-Stakes sono l’italiano Sam Ghezzi alla voce e al sassofono tenore, l’irlandese Ben Fitzpatrick al sassofono tenore, il tedesco Linus Eppinger alla chitarra, il messicano Cesar Puente al contrabbasso e l’israeliano Joe Korach alla batteria.

La particolare combinazione di due sassofoni tenori come sezione fiati risalta il loro specifico timbro e suono in un modo unico e distintivo.

Lo spettacolo è gratuito. Il costo del biglietto della cabinovia del Ciampac è a carico dei partecipanti. In caso di maltempo il concerto si terrà all’interno del rifugio Ciampac.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento