Dagli studenti dell’ENAIP di Tesero gli omaggi ai forestali

Gli studenti del Centro Enaip (Settore legno) di Tesero hanno realizzato accette personalizzate con il logo e il motto del Corpo Forestale e delle lampade che sono stati consegnati come riconoscimenti ai pensionati del Corpo forestale e delle Strutture forestali nel corso della cerimonia  che si è tenuta in Sala Depero a Trento nel corso del consueto scambio di auguri del Presidente della Provincia che ha sottolineato l’impegno fattivo del Corpo guidato dal generale Raffaele De Col “Il lavoro che svolgete quotidianamente al servizio della nostra comunità ha un grande valore, per la nostra terra di Autonomia” ha osservato il presidente Fugatti.
Il presidente ha ricordato le diverse tematiche al centro dell’azione del Corpo sul territorio. Fra queste, la presenza di orsi e lupi gestita da una squadra appositamente formata che si occupa anche della dissuasione degli esemplari problematici. “L’auspicio è che il Governo nazionale ci garantisca gli strumenti necessari per la gestione, anche a garanzia della sicurezza degli operatori” ha spiegato il presidente, riferendosi anche alla richiesta di dotare il personale di spray anti-orso. Quindi, è stata messa in luce la sinergia con le altre realtà che fanno capo alla Protezione civile, come è accaduto dopo lo scoppio della guerra in Ucraina, quando la colonna mobile guidata dal capo missione, colonnello Giovanni Giovannini ha trasportato in Moldavia il materiale a sostegno della locale Protezione civile. Ed anche in occasione dell’emergenza in Marmolada, il Corpo si è messo a disposizione a supporto delle altre componenti di Protezione civile.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento