Dai vecchi blues al rock con “Manoucherie”

Dai vecchi blues di fine Ottocento, passando per i brani dei musical di Broadway degli anni ’10 e ’20 fino ai classici della swing era, per poi fare qualche incursione nel mondo del rock e dintorni (Beatles, Four Season, James Brown…) fino ad arrivare più vicini ai giorni nostri.

E’ il gruppo “Manoucherie” che domenica 10 luglio alle ore 12 suonerà al Buffaure di Pozza di Fassa nell’ambito della rassegna “Val di Fassa Panorama Music” organizzato dall’associazione “La Grenz” di Moena con la direzione artistica di Enrico Tommasini.

Il gruppo è formato da:

Nadia Braito – voce, Luca Redaelli – clarinetto, Marco Xeres – contrabbasso, Paolo Xeres – batteria, Nadio Marenco – fissarmonica, Daniele Gregolin – chitarra.

La partecipazione è libera e gratuita. Il biglietto di andata/ritorno degli impianti di risalita è incluso nel Panoramapass o a carico dei partecipanti.

in caso di maltempo il concerto si terrà alle ore 15.00 presso il padiglione manifestazioni di Pozza di Fassa.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento