Il curling olimpico sbanca anche ai Mondiali

Dopo il trionfo alle olimpiadi, la squadra italiana di curling di cui fa parte anche il cembrano Amos Mosaner torna a vincere anche ai Mondiali.

Sul ghiaccio statunitense della Orleans Arena di Las Vegas gli azzurri infilano due vittorie contro Svizzera e Repubblica Ceca e, quando mancano soltanto due partite al termine della prima fase di round robin, occupano la terza posizione in classifica alle spalle di Svezia e Canada.

Dopo dieci incontri il bilancio tricolore recita sei vittorie e quattro sconfitte. Per centrare una storica qualificazione alla seconda fase della rassegna iridata serve occupare una delle prime sei posizioni: decisive, in questo senso, le prossime sfide contro Norvegia e Stati Uniti, dirette concorrenti nella corsa ai playoff.

FOTO: FISIG

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento