Davide Seppi è l’Atleta dell’anno

La Federazione Italiana Sport Invernali del Trentino si è ritrovata ieri a Madonna di Campiglio per celebrare i suoi campioni. Al PalaCampiglio è andata in scena la Festa dello Sci, il tradizionale momento di celebrazione dei risultati ottenuti dagli atleti del Comitato Trentino nel corso dell’inverno agonistico 2021/2022.

Oltre 200 i premiati, con tantissimi atleti delle Fiamme Gialle, ma su tutti va sottolineato il premio “Atleta dell’anno” assegnato dal Consiglio Regionale della Federsci al nostro Davide Seppi, portacolori della Sezione Giovanile delle Fiamme Gialle, che nell’inverno appena trascorso si è regalato la medaglia d’oro in slalom gigante ai Campionati Italiani giovanili e la classifica finale del circuito Gran Premio Italia delle discipline tecniche, oltre all’ingresso nella squadra nazionale per la prossima stagione agonistica invernale.

Per la Fisi del Trentino è stata una stagione esaltante e sono i numeri a ribadirlo. I più significativi evidenziano che 11 atleti hanno partecipato alle Olimpiadi, 34 sciatori ai campionati mondiali, quindi sono state ottenute 185 medaglie ai campionati italiani, delle quali 61 del metallo più prezioso.

Grande, come sempre, il contributo degli atleti trentini delle Fiamme Gialle. Fra tutti i premiati, infatti, figurano i nomi di: Luca De Aliprandini, Stefano Gross, Tommaso Giacomel, Giandomenico Salvadori, Caterina Ganz, Francesca Franchi, Simone Mastrobattista, Nicole Monsorno, Simone Mocellini, Alessandro Chiocchetti, Iacopo Bortolas, Stefano Radovan e il già citato Davide Seppi.

Foto: Davide Seppi riceve il Premio di “Atleta dell’anno” dal Presidente del Comitato trentino FISI Tiziano Mellarini (ph. Elvis)

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento