Davide Seppi ottavo ai mondiali junior di gigante

Le due gare di slalom gigante ai mondiali juniores di St. Anton vedono gli italiani discreti protagonisti, anche se non in zona medaglia. Il migliore degli azzurri nella gara maschile è stato il fiemmese Davide Seppi, ottavo al traguardo con un ritardo di 1”44 dal vincitore francese Alban Elezi Cannaferina, con argento al finlandese Eduard Hallberg e bronzo al norvegese Oscar Sandwik.

Per il finanziere di Masi di Cavalese un risultato comunque di rilievo, che conferma la sua buona stagione finora. Nella prima manche aveva chiuso tredicesimo, mentre nella seconda run ha interpretato al meglio il non facile tracciato, recuperando ben 5 posizioni e chiudendo ottavo, facendo registrare l’11° tempo di manche, il secondo migliore nella top ten, a testimonianza di quanto era variabili nei confronti di chi partiva per primo le condizioni di neve.

A chiudere la top ten ecco il milanese Davide Motterlini a 1.59. In classifica ci sono poi 23° Lorenzo Bini appena davanti a Corrado Barbera, che con Marco Abbruzzese è stato oro in combinata. Stefano Pizzato out nella seconda manche.

Nel gigante femminile oro alla svedese Hanna Aronsson Elfman, argento per la svizzera Stefanie Grob e bronzo per la piemontese con passaporto albanese Lara Colturi. Out nella seconda manche invece la trentina Beatrice Sola, proprio quando era in lizza per una medaglia. A metà gara era infatti quarta. Ma delle prime cinque classificate nella prima manche nessuna è riuscita a salire sul podio.

Ora il programma prevede la disputa del team parallelo e degli slalom speciali maschile e femminile.

Foto: FISI

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento