Davide Trettel è baby Skiri

È Davide Trettel dell’US Cermis Masi di Cavalese il vincitore della categoria baby, o Under 10, dello Skiri Trophy XCountry. Il giovane atleta fiemmese ha vinto sulle nevi di casa sabato nella prima giornata di competizioni del trofeo organizzato dal GS Castello a Lago di Tesero.
È un successo fiemmese anche quello della gara Revival dedicata agli atleti ormai esperti che in passato hanno già partecipato al trofeo. Al maschile duello tra i trentini Tiziano Conti dell’US Cornacci e Giacomo Varesco delle Fiamme Oro, con il primo che si è aggiudicato la vittoria. Conti non è sconosciuto a Lago di Tesero: nell’albo d’oro dello Skiri Trophy Revival vanta due secondi posti nel 2020 e 2019, una vittoria nel 2018 e un terzo posto nel 2016. Nella gara femminile successo per Maria Gismondi (FFOO), originaria di Roma ma che da alcuni anni vive a Moena ed è neocampionessa italiana Under 18. Lei si allena spesso su questa pista e ai microfoni ha affermato di essersi divertita anche a seguire oggi le gare dei più piccoli.

Ieri, invece, l’unica fiemmese a salire sul podio è stata Anastasia Morandini dell’US Cauriol, terza nella categoria Allievi.

In chiusura di giornata non c’è stata la classica e sempre molto frequentata sfilata, né la premiazione a Castello di Fiemme. Le norme anti Covid non lo hanno consentito, dunque premiazione sul campo, un lungo e corale applauso ed un grazie ai tanti volontari del GS Castello, ma soprattutto l’arrivederci al prossimo anno che, si spera, sia in totale libertà. La coordinatrice Nicoletta Nones conferma: ci saremo anche nel 2023!

Foto: Newspower

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento