“Diamoci del tu”… a teatro, ovviamente!

Giovedì 13 gennaio 2022 alle ore 21 al comunale di Tesero prosegue la rassegna teatrale di Fiemme con “Diamoci del tu” Commedia umoristica scritta dal Norm Foster e interpretata da Gaia De Laurentiis (che ormai è considerata “di casa” al Teatro comunale di Tesero) e Pietro Longhi, che porteranno in scena una commedia arguta e spassosa del pluripremiato drammaturgo Norm Foster, prodotta da Mente Comica. Regia Enrico Maria Lamanna.

E’ la storia tra il burbero e scontroso datore di lavoro e la sua ineffabile collaboratrice che offre lo spunto per uno spettacolo divertente, scintillante e al tempo stesso commovente.
Un asettico rapporto di lavoro pluriennale diventa sorprendentemente una spassosa, arguta e scintillante relazione. Come un fiore sbocciato solo al momento giusto, la storia tra il burbero e scontroso datore di lavoro e la sua ineffabile collaboratrice ci offre lo spunto per una commedia deliziosa che cancella di colpo la ruggine di un lungo regime di incomunicabilità.

Ed il nuovo, improvviso scoprirsi riscatta sia lui che lei da anni di solitudine, di segreti e di dolori, prendendo molto presto una piega briosa e brillante. Lei sa tutto di lui. Lui non sa assolutamente nulla di lei. Non ha mai voluto saperne nulla, considerandola poco più di uno degli strumenti di cui si serve per il suo lavoro d’ufficio. Così, in una fredda sera di novembre, i due cominciano a confrontarsi per la prima volta senza la formalità dei ruoli, arrivando presto a rivelazioni sorprendenti, ma anche divertenti e commoventi. Alle volte l’amore, come il paradiso…può attendere, ma al momento opportuno sa sempre come coinvolgere il nostro cuore.

Ingresso intero € 15,00, ridotto € 12,00. Prevendita biglietti presso gli sportelli delle Casse Rurali Trentine e online sul sito www.primiallaprima.it o presso la sede dello spettacolo, la stessa sera dello spettacolo, a partire dalle ore 20.00.

L’ingresso è consentito solo previo possesso ed esibizione di green pass e con obbligo di mascherina, nel rispetto delle normative anti-covid19 vigenti.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento