“Dieci sotto un tetto” con la Filo di Predazzo

La Filodrammatica “Romano Dellagiacoma” di Predazzo propone per martedì 26 dicembre il consueto appuntamento natalizio con il teatro amatoriale. In scena alle 21 alll’auditorium della Casa della gioventù, la commedia in due atti di Lorena Guerzoni “Dieci sotto un tetto”, un adattamento di Donato Dellagiacoma Rossat per la regia di Roberto Morandini e Flavio Boninsegna.

Fassa Coop

Chiara Fiorini, studentessa universitaria, si ritrova ad essere proprietaria di un immobile in centro a Bologna, cedutole in eredità da una sua vecchia amica. Insieme al fidanzato Alessio, veterinario brontolone ma innamorato, e alla migliore amica Celeste, stravagante studentessa di psicologia, Chiara decide di tenere l’appartamento, ma per riuscire a sostenere le spese inizia a cercare dei coinquilini. La ricerca di affittuari, però, sfugge dalle mani del trio, quando si rendono conto che il numero degli interessati supera i posti disponibili. Grazie ad un’ingegnosa e fortunata organizzazione, riescono ad incastrare nelle due stanze rimanenti Edoardo, un padre single con una figlia a carico, Valerio, un impiegato per una ditta di computer, Angelica e Claudio, una coppia di studenti e Jessica, una hostess. Questo però toglie alla coppia di fidanzati la loro privacy perché talvolta devono sacrificare la loro stanza. Chiara, Alessio e Celeste devono così inventare continue scuse per evitare che gli affittuari si accorgano della presenza gli uni degli altri, non riuscendo però sempre nell’impresa. Ad osservare la situazione si aggiunge Stella, fantasiosa bambina che, mentre la madre è via per lavoro, si trasferisce nella casa creando fraintendimenti, ma legandosi molto alla figlia di Edoardo. Tra litigi, malintesi e innamoramenti, i dieci coinquilini imparano a conoscersi, convivere e crescere, aiutandosi a vicenda a superare i propri limiti e paure. Col passare del tempo tutti trovano la propria strada, rimanendo però in contatto per ritrovarsi in un giorno special

Catinaccio Rosengarten

Prevendita biglietti presso la cartoleria Bordiga in P.zza SS Apostoli a Predazzo. Ingresso 7 euro, ridotti 5 euro.

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email