“Doi varesc anter le cripele”, i presepi di Soraga

Si ripropone anche quest’anno a Soraga durante il periodo natalizio “Doi varesc anter le cripele“, la mostra dei presepi realizzati a mano, con impegno e fantasia, da privati ed associazioni del paese. Le 50 scene delle natività sono esposte negli angoli più suggestivi del paese, a partire dalla piazza centrale. Lì, sotto il maestoso albero, nella capanna, si possono ammirare le statue in legno intagliate a mano da alcuni artigiani di Soraga. Il percorso continua poi per le viuzze dei setti masi storici, scoprendo i caratteristici rioni di Palua, Roìsc, Sala, Gherghele, Molin, Sester e Barbida. Il momento migliore per visitarli è verso l’ora del tramonto, quando vengono accese le luci. Al termine della passeggiata, una sosta è d’obbligo ai mercatini allestiti davanti alla chiesa, dove potersi riscaldare con un buon vin brulè davanti ai piccoli focolai scoppiettanti.

Fassa Coop

Oggi alle ore 16.00 percorso itinerante

Catinaccio Rosengarten

La piantina dei presepi è disponibile negli uffici turistici.

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email