Domani apriranno le iscrizioni alla Dolomyths Run

La Dolomyths Run cambia format e nell’edizione del 25° anniversario torna nel prestigioso circuito delle Golden Trail World Series. La data da segnare in calendario per le celebre gara della Val di Fassa è quella di sabato 15 luglio 2023, ma per gli aspiranti concorrenti ci sarà prima un’altra sfida da vincere, la corsa al pettorale, che scatterà martedì 10 gennaio alle ore 17. Le iscrizioni a una delle skyrace più apprezzate dell’intero panorama mondiale potranno essere compilate online, consultando l’apposita sezione, con chiusura prevista al raggiungimento del numero massimo di 800 concorrenti. Sarà una vera e propria gara nella gara, per un evento che, generalmente, vede esaurirsi i pettorali a disposizione nel breve volgere di poche ore.

La manifestazione sarà l’unica tappa italiana delle Golden Trail World Series, challenge che raccoglie le manifestazioni di cartello del panorama mondiale e che, nel 2023, si articolerà in sei tappe, per poi vivere il gran finale in Liguria. Rispetto al passato, almeno per questa volta, la Dolomyths Run non proporrà più le prove Vertical, Ultra e Half Marathon, ma un solo grande evento, la skyrace, che andrà in scena sul collaudato e suggestivo percorso di 22 chilometri, 10 in salita e 12 in discesa, con partenza e arrivo a Canazei e un dislivello positivo di 1750 metri, con quota massima ai 3152 metri del Piz Boè.

«Abbiamo voluto puntare su un’unica gara, con l’obiettivo di creare un vero e proprio grande evento. – spiega il presidente del comitato organizzatore Diego Salvador – Rispetto al passato cambierà l’orario di partenza e i concorrenti avranno a disposizione un’ora in più per portare a termine la loro prova, ovvero cinque ore e mezza in totale. Daremo così l’opportunità a qualche runner in più di iscriversi e di prendersi la soddisfazione di tagliare il traguardo».

Lo start verrà dato alle 8, e non più alle 8.15, con il cancello di Forcella Podoi che verrà chiuso dopo 2 ore e 30 minuti, mentre per raggiungere la zona d’arrivo ci sarà tempo fino alle 13.30.

A proposito di evento, attorno alla gara ci sarà un ricco programma di eventi collaterali. Venerdì 14 luglio alle 10 verrà aperta l’area expo allestita in Piazza Marconi a Canazei, che rimarrà aperta fino alle 13 di domenica, e sempre alle 10 di venerdì 14 aprirà anche l’ufficio gare allestito nel Cinema Marmolada, sempre a Canazei, a precedere il briefing tecnico previsto per le 18.30 in Piazza Marconi.
Alle 8 di sabato 15 luglio prenderà il via la venticinquesima Dolomyths Run Skyrace, con pranzo a seguire al Pala DMR in località Ciuch a Canazei, che ospiterà anche le premiazioni in orario serale (ore 20.30), a dare il “la” alle festa che animerà l’intera serata, all’insegna della musica (con gruppo musicale e dj) e del divertimento.

La giornata di domenica 16 luglio si aprirà alle prime luci del mattino con l’iniziativa “Alba con Dolomyths Run”, mentre alle 10.30 saranno protagonisti i baby runner, che daranno vita a una nuova edizione della Dolomyths Run Mini Skyrace, animando le strade di Canazei.

Foto: PegasoMedia

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento