Dopo due anni torna la Cycling

Dopo due anni di stop, torna la Marcialonga Cycling Craft: la quattordicesima edizione della gara ciclistica di Fiemme e Fassa si terrà il 29 maggio. Le iscrizioni sono aperte con una quota agevolata di 38 euro fino al 3 aprile.

La formula è quella rodata: si potrà scegliere fra due possibilità di percorso, il Mediofondo di 80 km e un dislivello di 2.488m passando per Passo Costalunga e Passo Pampeago, oppure il percorso Granfondo di 135 km e 3900m di dislivello superando i valichi di Costalunga e Pampeago con l’aggiunta di Passo S. Pellegrino e Passo Valles, col primo che si tingerà di rosa. Passo San Pellegrino infatti, affrontato all’incontrario, farà parte del tappone dolomitico proprio il giorno prima (28 maggio) con la carovana rosa del Giro d’Italia con la penultima e decisiva tappa a proseguire la scalata di Passo Pordoi. Partenza e arrivo della “Cycling” sono fissati a Predazzo.

È stato confermato anche l’inserimento della Marcialonga Craft nel “Prestigio”, circuito del panorama amatoriale italiano che raccoglie dal 1996 le manifestazioni più emozionanti e belle che hanno fatto la storia, e che continuano a farla, del calendario nazionale. Altra conferma per Marcialonga è la presenza all’interno dei circuiti Acsi-Nalini Road Series e Alè Challenge, quest’ultimo riconosciuto come il circuito più quotato e partecipato in Italia.

Foto: Newspower.it

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento