DSJ: Sugarpie & The Candymen e Saint Germain Swing Quartet

Oggi mercoledì 13 marzo il 26° Dolomiti Ski Jazz propone il concerto sulle piste di “Sugarpie & The Candymen”: Lara Ferrari (voce), Jacopo Delfini (gipsy guitar), Renato Podestà (electric guitar, banjo), Roberto Lupo (batteria), Claudio Ottaviano (double bass) a Baita Tonda all’intermedia degli impianti del Cermìs alle ore 12.00 per un concerto gratuito.

La Band nasce dall’incontro di cinque musicisti di Piacenza e Cremona che condividono la passione per swing, blues e soul. Il repertorio prevede brani di Led Zeppelin, Django Reinhardt, Beatles, Bessie Smith, Van Halen, Benny Goodman, Guns & Roses, Ray Charles, Queen e Peggy Lee. Da subito il gruppo inizia un’attività live intensissima, con centinaia di concerti nei principali jazz club in Italia ed Europa.

Alle 17.30 Saint Germain Swing Quartet sarà alla Birreria osteria Rampeèr (Campitello di Fassa) con musica della Parigi anni Cinquanta, da Ellington a Django Reinhardt. Saint Germain Swing Quartet affronta il repertorio eseguito dalle orchestre swing nelle sale da ballo di inizio Novecento. Un progetto nato per celebrare l’energia del jazz acustico del periodo “hot”, nato nei bassifondi di Harlem e diventato “à la page” nei café e bistrò parigini. Con Davide Veronese (tromba e voce), Marco Putinato (sassofoni), Andrea Boschetti (chitarra), Beppe Pilotto (contrabbasso). Il concerto è gratuito. Il locale è raggiungibile in auto.

E alla sera tutti a “La Grenz” a Moena per una jam session con tutti i musicisti.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email