Fabio Concato – Non smetto di aspettarti

Forse poeta dalla voce vellutata. Mi ha sempre colpito la sua capacità di essere malinconico e nel contempo rasserenante. Bravo, bravo.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento