Felicetti sul podio alla Saslong

Secondo posto per il predazzano Daniele Felicetti alla terza edizione della Dolomites Saslong Half Marathon, tenutasi ieri in Val Gardena. Il runner fiemmese ha percorsi i 21 chilometri (con ben 900 metri di dislivello) del percorso attorno al gruppo del Sassolungo in 01:34:44, conquistando il secondo gradino del podio, un minuto e mezzo dietro al vincitore, il valdostano Xavier Chevrier, che è stato al comando fin dall’inizio. Anche i pronostici davano per favorito Chevrier, campione mondiale (squadre), europeo e italiano di corsa in montagna. Felicetti è stato autore di una gara molto regolare, in cui fin dai primi chilometri ha raggiunto la seconda posizione e l’ha mantenuta fino al traguardo. 

La gara femminile è stata vinta dalla friulana Caterina Stenta.

A fine giornata è Manuela Perathoner, presidente del comitato organizzatore ASV Gherdeina Runners, a tracciare un bilancio della giornata di trail running in Val Gardena: “Il bilancio finale è più che positivo: nonostante le restrizioni Covid abbiamo lavorato tanto e bene, siamo davvero contenti. Quest’anno, poi, abbiamo avuto uno splendido sole ad accompagnare grandi atleti alla loro prima apparizione qui in Val Gardena, che sono rimasti molto contenti del tracciato immerso nella natura, del tifo e delle persone. Per noi è stato un grande successo”.

Foto: Newspower

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento