Festa grande per Davide Seppi a Castello

Dopo una stagione sportiva esaltante organizzare un momento di festa è d’obbligo. Lo è stato per il ventenne di Masi di Cavalese Davide Seppi, che è stato celebrato il giorno di «pasquetta» presso l’hotel Los Andes a Castello di Fiemme.

Il motivo? Anzitutto la medaglia d’oro ai campionati italiani junior di slalom gigante di Courmayeur, ma pure la vittoria della graduatoria del Gran Premio Italia Giovani Maschile delle prove tecniche, nonché terzo nella generale giovani del Gran Premio.
Grazie all’affermazione nella classifica delle prove tecniche per Davide si sono spalancate le porte della nazionale italiana sin dai prossimi mesi.

A celebrare questo inverno di alto livello di Davide ci hanno pensato anzitutto la famiglia con il papà Paolo (esperto tecnico), il nonno Leonardo (appassionato sciatore che ha compiuto 91 anni poche settimane fa), ma pure lo staff del Comitato Trentino Fisi e del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle.

Oltre al presidente di Fisi Trentino Tiziano Mellarini alla serata hanno partecipato il vice presidente vicario della Fisi Angelo Dalpez, il responsabile tecnico dello sci alpino Matteo Guadagnini, il segretario della Fisi Ruggero Carbonari, gli allenatori Enrico Vicenzi e Davide Marchetti, e in rappresentanza delle Fiamme Gialle il tecnico Roberto Griot.

FOTO: FISI

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento