Film senza casa, un film sull’emergenza abitativa

Venerdì 7 giugno alle ore 20.30 in Sala Don Frasnelli (sopra la biblioteca di Cavalese) si terrà la proiezione di “Film senza casa”, un video-documento sull’emergenza abitativa in Trentino, prodotto dal Gruppo Trentino con Mimmo Lucano.

Con la partecipazione di Noemi Filosi, educatrice ed antropologa culturale, e Gianna Feller, film-maker, che hanno contribuito alla realizzazione del film. La partecipazione è libera e gratuita.

Che cos’è per te casa? Che cosa è stata e che cosa sarà?

Queste le tre domande principali intorno alle quali il video-documento di Film senza casa ricostruisce le storie di chi è alla ricerca di una casa ma anche le esperienze di chi si occupa di risolvere o studiare il problema.

Fassa Coop

Grazie alle risposte è possibile riflettere, discutere e comprendere meglio la questione abitativa.

Nel video vengono intervistate 15 persone, intrecciando storie di vita di chi vive il problema abitativo e di chi si occupa di risolverlo o studiarlo.

Dorigoni

Il film sarà un’occasione per riflettere e discutere attorno ad un problema grave e centrale anche in Val di Fiemme, su cui ancora non si vedono risposte concrete.

La biblioteca e l’Assessorato alle politiche sociali del Comune di Cavalese invitano tutta la cittadinanza alla proiezione, nella convinzione che solo essendo consapevoli in modo critico la comunità potrà attivarsi socialmente nella soluzione di problemi pratici.

Il Gruppo Trentino con Mimmo Lucano è un gruppo informale che, in seguito alla sentenzadel 30 settembre 2021 del processo a Mimmo Lucano, si è fatto promotore di iniziative legate soprattutto all’informazione relativa alle forme di accoglienza, in particolare in Trentino. Nasce anche da questa attività l’attenzione al diritto alla casa, che riguarda non solo le persone richiedenti asilo o straniere, ma tutti cittadini.

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento