Fino all’alba, l’inno che ci porterà al 2026

L’inno dei Giochi olimpici di Milano-Cortina 2026 sarà “Fino all’alba”: è questo infatti il brano che è stato scelto dagli italiani, tramite voto online, come colonna sonora del percorso che nei prossimi quattro anni porterà il Paese ad ospitare l’evento a cinque cerchi, che, come noto, coinvolgerà anche la Val di Fiemme.

La canzone è stata composta da Francesco Marrone e Giulio Gianni del Corpo Musicale la Cittadina, che l’hanno presentata al contest aperto alle bande civili e militari, alle corali e ai conservatori di tutta Italia. È stata la direzione artistica dell’iniziativa – affidata al Maestro Peppe Vessicchio – a scegliere i due brani finalisti che sono stati poi sottoposti al voto online. “Fino all’alba” ha ottenuto il 72% delle preferenze.

Ecco il video dell’inno.

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento