Genesis Blood on the Rooftops

Dopo l’uscita dal gruppo di Peter Gabriel, a sorpresa, Phil Collins lascia la batteria e si presenta come voce ufficiale dei maestri del Prog. L’effetto è straniante ma convincente. Wind & Wuthering è il suo biglietto da visita e per me è l’album migliore dei primi Genesis.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento