Genesis – Invisible Touch

Il gruppo inglese in versione 2.0, trova un nuovo sound più rock e meno progressive e prosegue con successo la strada che vede, quale front man, Phil Collins.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento