Gli apicoltori dell’Avisio in assemblea

Si è svolta nelle scorse settimane la tradizionale Castagnata sociale dell’Associazione apicoltori Fiemme Fassa Cembra, nella grande Sala Bavarese del comune di Tesero. Durante la riunione si è anche proceduto alla premiazione dei vincitori del concorso per la realizzazione del nuovo logo dell’associazione. Al concorso hanno partecipato 41 persone compresi i bambini di alcune classi delle scuole primarie di Vigo di Fassa, Moena, Pozza, Canazei e gli studenti dell’Istituto d’arte Ladino di Pozza di Fassa. Sono stati proprio tre ragazze dell’Istituto d’arte ad aggiudicarsi i primi tre posti in classifica. Al primo posto, con la presentazione grafica che diventerà il nuovo logo dell’associazione, si è classificata Sara Pegan Dezzi di Cavalese con la collaborazione delle compagne Giorgia ed Elisa. Al secondo posto si è piazzata Valentina De Marco della Val di Zoldo (BL) aiutata dalla compagna Denyse. il terzo posto è stato conquistato da Silvia Varesco di Ville di Fiemme. Le brave ragazze sono state premiate con un assegno bancario di euro 250, 150 e 100 rispettivamente. Per sostenere le spese di questo concorso l’associazione ha ricevuto un contributo dalla Cassa rurale di Fiemme.

Si è proceduto poi alla premiazione del concorso fotografico a tema “il lavoro dell’apicoltore” che è stato vinto da Nadia Giacomuzzi di Masi di Cavalese che oltre al primo premio si è aggiudicata anche il terzo posto. Al secondo posto è arrivato Claudio Varesco di Mazzin. I tre apicoltori fotografi sono stati premiati con buoni spesa del Consorzio Agrario di Bolzano.

Nell’intensa serata c’è poi stato l’intervento del veterinario provinciale dott. Luigino Bortolotti che ha spiegato come va compilato il nuovo registro dei trattamenti con farmaci per le api. I soci presenti hanno potuto ritirare il registro riportante il nuovo logo dell’associazione e vidimato dal veterinario.

Alla serata hanno partecipato 80 persone fra soci ed ospiti. L’assessore alla cultura del Comune di Tesero Massimo Cristel ha portato il suo saluto e si è complimentato con l’associazione per l’attività svolta.

nella foto: il nuovo logo

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento