I campioni olimpici di Torino si raccontano a Moena

In 24 edizioni dei Giochi Olimpici Invernali per gli appassionati italiani sicuramente la medaglia d’oro centrata nella staffetta di sci di fondo a Torino 2006 rappresenta l’apoteosi di emozioni e di esaltazione. Quattro straordinari campioni, Fulvio Valbusa, Giorgio Di Centa, Pietro Piller Cottrer e Cristian Zorzi, ha hanno fatto sognare una nazione e che torneranno a raccontarsi venerdì 23 settembre alle ore 17,30 presso l’Aula magna del Polo scolastico di Moena. A presentare l’incontro, soffermandosi su singolari aneddoti, sarà il loro allenatore della magica olimpiade Giuseppe Sepp Chenetti.

L’evento inserito nel progetto «Multisport come sogno olimpico» è organizzato dall’Unione sportiva Monti Pallidi in collaborazione con il Comune di Moena e il Servizio sport e turismo dell’assessorato allo sport della Provincia Autonoma di Trento.

Sono invitati tutti i tesserati Fisi e appassionati di sport invernali, con ingresso gratuito. Info: www.usmontipallidi.it

Foto: FISI

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento