I Comuni dell’Euregio il 21 a Cavalese

Sarà la Val di Fiemme a ospitare, venerdì 21 luglio, presso il Palafiemme di Cavalese, la Giornata dei Comuni dell’Euregio 2023. Il Consorzio dei Comuni Trentini, che organizza l’evento, ha predisposto un programma che intende sottolineare lo spirito di cooperazione, arricchimento culturale e scambio continuo di informazioni tra il Trentino, l’Alto Adige e il Tirolo. Saranno presenti il presidente della Provincia autonoma di Trento e dell’Euregio Maurizio Fugatti e l’assessore provinciale all’agricoltura, foreste caccia e pesca Giulia Zanotelli.

Alle 10.45, infatti, è prevista una tavola rotonda dal titolo “Gestione sostenibile e resiliente dei boschi nell’Euregio”, per un confronto sull’impatto delle nuove emergenze in campo forestale, le strategie adottate dai tre territori per affrontarle e mitigare i danni dovuti a schianti, bostrico e eventi meteorici estremi e garantire la continuità nella fornitura dei servizi ecosistemici da parte di boschi e pascoli. Alla tavola rotonda parteciperanno i dirigenti delle strutture competenti per i tre territori dell’Euregio sulle foreste: Giovanni Giovannini (Trentino), Günther Unterthiner (Alto Adige) e Josef Fuchs (Tirolo) . Durante la giornata, inoltre, si svolgeranno incontri ed eventi che mirano ulteriormente a promuovere la collaborazione tra i Comuni dell’Euregio.

Fassa Coop

 

Dorigoni

Uno dei temi di più stretta attualità è rappresentato dalla gestione dei grandi carnivori, che sta registrando crescenti prese di posizione da parte delle comunità che abitano le Alpi e che esprimono la necessità di una profonda revisione degli impianti normativi esistenti. Nella stessa giornata, inoltre sono previste visite sul territorio per condividere con i rappresentanti istituzionali la gestione forestale, le misure selvicolturali e le strategie di gestione agro-forestale in atto in Trentino.

Invitati alla giornata, dal presidente dei Comuni Trentini e del Consiglio dei Comuni dell’Euregio Paride Gianmoena, numerosi rappresentanti istituzionali: l’assessore all’urbanistica e tutela del paesaggio della Provincia autonoma di Bolzano Maria Hochgruber Kuenzer, il consigliere della Dieta del Tirolo Jacob Wolf, i presidenti dei Consorzi dei Comuni dell’Alto Adige Andreas Schatzer e del Land Tirolo Ernst Schöpf. Presenti anche il sindaco di Cavalese, Sergio Finato e il presidente della Magnifica Comunità di Fiemme, Mauro Gilmozzi. “I rappresentanti delle diverse comunità si incontrano per discutere delle sfide comuni, condividendo idee e pianificando progetti futuri: momenti di dialogo fondamentali per il mantenimento di relazioni solide e per garantire una crescita dell’Euregio”, ha anticipato Gianmoena.

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email