Prima seduta 2024: i nuovi soci di FiemmePER

Nella prima seduta di quest’anno il Comitato di Gestione della Fondazione FiemmePER ha deliberato il piano d’azione 2024, documento programmatico suddiviso in progetti e strumenti che vedrà la partecipazione diretta di vari attori del territorio (dai giovani alla cooperazione, dal mondo dell’industria alla Magnifica Comunità di Fiemme) in attività a favore dello sviluppo della comunità.

Abitare, mobilità sostenibile, CER – comunità energetica rinnovabile, welfare di comunità, ambiente, formazione e giovani: queste le parole chiave attorno alle quali imprese, cooperative e professionisti delle nostre valli (e non solo) hanno deciso di impegnarsi, abbracciando una visione comune” commenta il Presidente Mauro Gilmozzi al termine del consiglio.

Hella - We design cool shadows

Sei i nuovi soci ammessi: Rizzoli srl di San Lugano-Trodena, Historic Hotel La Stua di Cavalese, Ellegieffe Arredamenti di Ziano, Birrificio di Fiemme di Masi di Cavalese, Patrizia Filippirevisore legale di Albiano e primo socio proveniente dalla Val di Cembra e, dal capoluogo, Confindustria Trento che così salire a 68 il numero totale dei soci.

E’ un piano sfidante e sicuramente ambizioso ma che siamo sicuri avrà un impatto positivo sul nostro territorio”, dichiara il segretario Andrea Ciresa la creazione di reti, il continuo dialogo con i soci, l’apertura al mondo universitario e della ricerca, così come l’innovatività dell’approccio ci consentiranno di essere sempre più proattivi nei confronti delle sfide del giorno d’oggi. Le attività messe in campo saranno sia gestite direttamente dalla Fondazione, sia portate avanti dai vari soci con il nostro supporto”.

Approvato inoltre il calendario di FiemmeAcademy – Accademia di Comunità che sarà protagonista assieme al mondo dell’istruzione e della ricerca di proposte culturali e formative di grande respiro, collegate alle tematiche dell’agenda 2030 dell’ONU e delle comunità intraprendenti.

Cemin Sport

Deliberate poi, nella stessa seduta, anche due importanti collaborazioni con Euricse (European Research Institute on Cooperative and Social Enterprises di Trento) per la co-progettazione delle iniziative sul tema Comunità Intraprendenti e con Neogy srl di Bolzano per le attività sul tema mobilità sostenibile.

Prossimo appuntamento sarà una serata su “Imprenditorialità ed intraprendenza in Val di Fiemme”, organizzata dal Fondazione e Val di Fiemme Cassa Rurale per la sera del 9 febbraio 2024 a Tesero, Sala Canal.

Martino Vanzo
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email