I polacchi saltano a Predazzo

La squadra polacca di salto è stata in ritiro nei giorni scorsi a Predazzo, dove si è allenata nello stadio che ospiterà le gare olimpiche nel 2026. Da domani è la volta della nazionale tedesca, dopo che nelle settimane scorse i trampolini hanno visto i “voli” anche dei migliori atleti austriaci e italiani. 

Martedì sera gli atleti polacchi – tra cui il campione olimpico in carica Kamil Stoch e l’attuale campione del mondo Piotr Zyla – hanno incontrato all’Hotel Sass Maor, dove sono soliti alloggiare nelle loro trasferte fiemmesi, il membro del coordinamento olimpico provinciale Pietro De Godenz. A fare gli onori di casa Egon Bazzana, che ha invitato per un momento di saluto anche l’assessore comunale Paolo Boninsegna, il direttore di Marcialonga Davide Stoffie e un rappresentante del Pastificio Felicetti. Un’occasione informale per salutare e ringraziare ospiti affezionati di Predazzo, che hanno contribuito a far conoscere la Val di Fiemme a molti turisti polacchi.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento