Il basket in Fiemme piace sempre di più

I numeri della pallacanestro in valle sono in crescita: dopo due anni difficilissimi in cui le attività sono rimaste sospese, il Val di Fiemme Basket ha rilanciato le attività del settore giovanile, riuscendo a far partire ben tre corsi di minibasket: uno a Predazzo e 2 a Cavalese, per un totale di 30 bambini dai 5 ai 10 anni. A Predazzo, inoltre, si allenano due volte in settimana gli under 13 e gli under 16 che, partiti in 8 ad inizio stagione, oggi sono in 22. La squadra di promozione ha iniziato il campionato e conta su altri 15 giocatori impegnati anche nel buon funzionamento della società.

“Ne siamo davvero felici – commenta il presidente Luca Mich – il basket sta prendendo piede e l’entusiasmo è alle stelle”.

Oltre ad allenamenti e partite, in queste settimane l’associazione è stata impegnata anche in altre attività. Ha partecipato, per esempio, al primo raduno minibasket di Mezzolombardo, mentre il 21 novembre Fiemme Basket al completo è stata ospite di Aquila Basket Trento.

Il 21 dicembre è invece in programma, al palazzetto dell’istituto scolastico “La Rosa Bianca” , la festa di Natale durante la quale verranno consegnate agli iscritti la tuta e la divisa ufficiale. Un momento di amicizia prima delle Feste nel nome della passione per la palla a spicchi.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento