Il crollo della Marmolada al Trento Filmfestival

Marmolada 03.07.22 è il documentario scritto e diretto da Giorgia Lorenzato e Manuel Zarpellon e prodotto da Cineblend s.r.l. che ha voluto riportare sullo schermo il racconto corale dei soccorritori dell’immane crollo che, lungo i pendii della Marmolada, da Punta Penia al Fedaia, ha travolto diverse persone uccidendone 11 nel luglio del 2022.
Erano le 13.51 del 3 luglio del 2022 e il documentario ripercorre passo passo direttamente con i protagonisti l’evolversi dei soccorsi e dei recuperi.
Direttore alla fotografia è Uber Mancin, Fonico di presa diretta Francesco Parolari. Il montaggio della stessa Lorenzato.

Il lavoro mette insieme interviste, materiale di repertorio inedito e riprese attuali, in un unico linguaggio narrativo che sa restituire l’impotenza dell’uomo di fronte alla forza di una natura ferita, stravolta e – di conseguenza – oggi sempre più matrigna. Un film potente, ma asciutto, coinvolgente senza mai trascendere in un volgare pietismo: “Fin dal primissimo momento in cui abbiamo deciso di fare questo documentario – hanno spiegato gli autori – avevamo presenti due obiettivi: raccontare la potente coralità del lavoro dei soccorritori e rispettare i familiari, senza per forza esibire il loro dolore”. Non a caso i familiari delle vittime sono volutamente assenti in questo lavoro anche se il dolore emerge con forza dal racconto e dalla passione dei tanti, tantissimi che hanno speso quelle ore drammatiche per ritrovare i superstiti e per restituire alle famiglie delle vittime le spoglie dei loro cari.

Il documentario esce in anterpima il 29 aprile prossimo al Supercinema Vittoria alle ore 19.00 nell’ambito del Trento Filmfestival nella categoria Orizzonti vicini che propone pellicole di argomento e/o autori locali. In replica sarà al Modena il 3 maggio alle ore 21.15
Martino Vanzo
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email