Il Lions Club di Fiemme e fassa guarda lontano

Il Lions Club di Fiemme e Fassa ha annunciato il lancio di “Guardiamo Lontano”, un’iniziativa di screening oftalmico gratuito rivolta a giovani e anziani in situazione di fragilità sociale nelle valli di Fiemme e Fassa. Il progetto prevede l’utilizzo di un’unità mobile attrezzata, fornita dalla cooperativa sociale AbilNova di Trento, con uno specialista a bordo per offrire il servizio di screening visivo.

Hella - We design cool shadows

L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione delle comunità territoriali delle valli di Fiemme e Fassa e al supporto dei comuni coinvolti, che hanno messo a disposizione le aiuole di sosta per l’unità mobile e l’allacciamento elettrico necessario. Lo screening inizierà a Cavalese lunedì 17 aprile e si concluderà a San Giovanni di Fassa venerdì 21 aprile.

Per promuovere e informare la popolazione sul servizio offerto, il Lions Club ha organizzato due conferenze pubbliche previste per giovedì 13 aprile. Interverranno il dott. Mauro De Concini, ex primario del reparto oculistica dell’ospedale Santa Chiara di Trento, e Ferdinando Ceccato, presidente di AbilNova di Trento. Le conferenze si terranno alle ore 14:30 presso l’edificio comunale di Pozza a San Giovanni di Fassa e alle 17:00 a Tesero nella sala “Luigi Canal” della Cassa Rurale.

Cemin Sport

Ecco tutte le tappe:

  • 17 aprile a Cavalese in Piazza Italia
  • 18 aprile a Tesero in Piazza Nuova
  • 19 aprile a Predazzo in Piazza SS. Apostoli
  • 20 aprile a Moena in Piazzale Navalge
  • 21 aprile a San Giovanni di Fassa nel Piazzale del Comun General de Fascia
Martino Vanzo
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email