In Val di Fassa torna la mountain bike ai massimi livelli

Dopo le prime due edizioni di successo del 2019 e 2021, l’Enduro World Series riapproda in Val di Fassa con un doppio round in programma il 25 e il 26 giugno. Solo tra team ufficiali EWS (mountain bike) e EWS-E (mountain bike elettriche) si contano ben 47 squadre e 187 rider, provenienti da oltre 20 nazioni di tutto il mondo.

Il circuito EWS è la massima espressione della disciplina enduro in mountain bike, dove i migliori biker del pianeta, specialisti della velocità, si danno battaglia in alcune delle più prestigiose “riding destination” del mondo, come Whistler (Canada), Finale Ligure (Italia) e Tweed Valley (Gran Bretagna). Val di Fassa e Canazei è certamente la “venue” perfetta per un’avventura MTB.

Dorigoni

La competizione, organizzata dal gruppo FassaBike e sostenuta dalla locale Azienda per il Turismo e dalla società d’impianti a fune SITC, prevede un percorso ad anello che si sviluppa tra le aree del Ciampac (Alba di Canazei), Belvedere (Canazei) e Col Rodella (Campitello), in cui passaggi in cresta, divertenti single track naturali con radici e curve improvvise, lunghe e tecniche discese cronometrate sono precedute da un trasferimento pedalato in salita combinato all’utilizzo degli impianti di risalita.

Spettacolare finale con arrivo in centro paese, dove saranno allestiti i paddock A e B ed i servizi logistici per gli atleti. Oltre a squadre e biker di alto livello, non mancheranno ospiti importanti.

Arredamenti Depal

Programma: 25 e 26 giugno. Partenza in Piaz G. Marconi alle ore 8.30 (il percorso di gara sarà rilasciato solo una settimana prima).

Expert f.lli Tomaselli
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email